Controlli e monitoraggi

In questa sezione scopriremo come tenere sotto controllo la sclerosi multipla e la sua evoluzione nel tempo e quali strumenti ci permettono di misurare gli effetti che la malattia può manifestare a carico del cervello.

Troverai inoltre tante informazioni, suggerimenti e approfondimenti utili per tenere costantemente monitorati i sintomi fisici della sclerosi multipla, per conoscere l’importanza degli appuntamenti periodici di controllo a cui è necessario sottoporsi per imparare a gestire tali sintomi e verificare la progressione della patologia nel tempo.

Tenere sotto controllo il cervello nella SM

Visualizzare quanto sta accadendo nel cervello è diventato più semplice grazie ai nuovi strumenti diagnostici a disposizione.

Monitorare l’invalidità e i sintomi fisici della SM

Per individuare nuovi approcci per gestire la malattia il medico deve tenere sotto controllo il livello di invalidità della SM insieme ad una eventuale progressione dei sintomi fisici nel tempo.

Come avviene la diagnosi della sclerosi multipla

Una diagnosi della SM tempestiva e accurata è essenziale per intraprendere un trattamento precoce della malattia, scopri i diversi criteri diagnostici a disposizione.

Esami e test clinici per la diagnosi della SM

Risonanza Magnetica, Puntura Lombare, Potenziali Evocati, Esami del sangue, approfondisci in questa sezione le diverse tipologie di test per la diagnosi della SM.

Gli specialisti della sclerosi multipla

Dalla diagnosi al trattamento della malattia, sono molti gli specialisti a supporto del paziente affetto dalla SM.

Sono in Movimento è un progetto di Sanofi dedicato alle persone con Sclerosi Multipla e ai loro caregiver.
Sono in Movimento è conoscere la patologia e i consigli per migliorare la qualità della propria vita.

CODICE MAT-IT-2201635